Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 23 maggio 2019
Torna alla versione grafica - home

Rapporto sulla spesa energetica delle imprese piemontesi



Vercelli, 23 maggio 2019
Ultimo aggiornamento: 24.10.2014



Ufficio Studi



default image
default image

RAPPORTO SULLA SPESA ENERGETICA DELLE IMPRESE PIEMONTESI



Contenuto pagina

Unioncamere Piemonte ha realizzato a inizio 2014 (e continua periodicamente ad aggiornarlo) un  monitoraggio delle tariffe per consumo di acqua e smaltimento rifiuti (portale TASP) e dell’energia elettrica applicate alle Pmi, portato a termine con il supporto scientifico di REF Ricerche per far fronte alla necessità di attivare in sede locale momenti di confronto sul tema dell’andamento dei prezzi e delle tariffe.

 

Studio sull'impatto della TARI sulle imprese piemontesi - ottobre 2014

 

Il monitoraggio delle tariffe dei servizi pubblici locali

 

L’attività di monitoraggio delle tariffe applicate alle Pmi per consumo di acqua e smaltimento rifiuti in 134 comuni piemontesi con più di 5000 abitanti, realizzato su commissione di Unioncamere Piemonte dalla società REF Ricerche, si è concretizzata nella realizzazione del portale TASP Piemonte (Repertorio Amministrativo delle tariffe e degli atti ufficiali dei servizi pubblici locali - http://piemonte.repertoriotariffe.it). Il portale è uno strumento di trasparenza e informazione realizzato per fornire agli imprenditori che intendano investire in Piemonte indicazioni su tariffe e agevolazioni relative al servizio idrico e al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nei comuni piemontesi. Sul sito è possibile effettuare simulazioni della spesa sostenuta dalle imprese piemontesi e consultare le articolazioni tariffarie, le delibere di approvazione delle tariffe e i regolamenti del servizio dei comuni piemontesi con più di 5 mila abitanti.

 

Il monitoraggio dei prezzi dell’energia elettrica

 

Al fine di aumentare la trasparenza del mercato, Unioncamere Piemonte, con il supporto scientifico e metodologico di REF Ricerche, ha condotto nel 2013 tre rilevazioni trimestrali sull’andamento del prezzo dell’energia elettrica praticato dai fornitori a micro, piccole e medie imprese piemontesi (Mercuriale dell’energia elettrica). Il Mercuriale riporta il prezzo unitario (Euro/MWh), calcolato come media troncata dei prezzi rilevati presso i fornitori, riferito a dodici tipologie di contratto, individuate combinando i profili di utenza con le declaratorie contrattuali più diffuse (durata contrattuale, struttura oraria del prezzo e modalità di aggiornamento dei corrispettivi).

 

I Mercuriali dell’energia elettrica sono disponibili on line sul sito di Unioncamere Piemonte all’indirizzo

 

www.pie.camcom.it/monitoraggio_prezzi_tariffe.




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]