Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 13 maggio 2021
Torna alla versione grafica - home

IBAN e pagamenti informatici



Vercelli, 13 maggio 2021
Ultimo aggiornamento: 01.03.2021



Amministrazione Trasparente CCIAA Biella e Vercelli - Novara - Verbano, Cusio, Ossola



default image
default image

IBAN E PAGAMENTI INFORMATICI

Contenuto pagina

Informazioni pubblicate ai sensi dell'art. 36 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33

 

Dal 28 febbraio 2021 - PagoPA 

A partire dal 28 febbraio 2021, come stabilito dal Decreto Legge "semplificazione e innovazione digitale" le Pubbliche Amministrazioni sono obbligate ad accettare pagamenti esclusivamente per il pramite di PagoPA e non possono quindi più ricevere conseguentemente i classici bonifici verso il proprio IBAN e/o pagamenti mediante versamenti sul Conto Corrente Postale.

 

Per servizi a pagamento erogati allo sportello continuano ad essere accettati: contanti, carta Bancomat o Carta di credito 

 

La Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Novara, Verbano - Cusio - Ossola aderisce sin dalla sua nascita al sistema PagoPA , la piattaforma digitale che consente ai cittadini di pagare in modo più naturale, veloce e moderno e che solleva le amministrazioni dai costi e dai ritardi dei metodi di incasso tradizionali.

 

 

Cos'è PagoPA

 

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. È un modo diverso, più naturale e immediato per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione, il cui utilizzo comporta un risparmio economico per il Paese.

PagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

Ecco il video di presentazione del servizio a cura di AGID, Agenzia per l'Italia Digitale.

 

PagoPA con Avviso di Pagamento

 

La Camera di Commercio invierà tramite e-mail l'"Avviso di pagamento" che l'interessato utilizzerà per eseguire il pagamento tramite i canali online o fisici resi disponibili dai Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti al circuito PagoPA, come ad esempio:

  • agenzie della banca
  • home banking del PSP riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA
  • sportelli ATM abilitati delle banche
  • punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • Uffici Postali
  • da smartphone utilizzando app Satispay o app IO
  • on line con IConto di InfoCamere

La procedura di pagamento è velocizzata grazie alla lettura del QRCode per Banche e altri canali.

Il Codice Avviso contiene lo IUV (Identificativo Univoco di Versamento) che identifica univocamente il pagamento.

 

Come chiedere l'Avviso di pagamento

  • l'interessato chiede l'emissione dell'Avviso di pagamento contattando direttamente l'Ufficio che rilascia il servizio (via e-mail o via telefono) prima dell'erogazione del servizio;
  • successivamente l'Ufficio invierà tramite e-mail l'Avviso di pagamento" contenente l'importo da pagare, i dati del richiedente e il Codice Avviso (IUV);
  • l'interessato potrà pagare il servizio tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti al circuito pagoPA.

 

Per ulteriori informazioni contattare direttamente l'Ufficio che rilascia il servizio.




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]